Parco comunale archeologico e minerario

Il Parco Comunale di Sellero è suddiviso in quattro zone, ognuna con un proprio itinerario e con sentieri segnalati. L'area è strettamente collegata con la zona di Capo di Ponte, il centro più importante della Valle per quanto riguarda le incisioni rupestri. Le incisioni sulle rocce di Sellero sono quasi tutte più recenti di quelle del Parco di Naquane e risalgono al II - I secolo a.C., durante l’età del Bronzo e del Ferro. Guardando le incisioni, vi troviamo scene di lotta, di guerra, mappe e figure di animali. Da non perdere l'incisione sulla grande roccia di Carpene con più di 700 istoriazioni e con l'incisione del "grande idolo".

Modalità di accesso

L'accesso al parco è libero. 
Per prenotare la visita guidata telefonare al Comune di Sellero. 

Orario di apertura

Il parco è aperto tutto l'anno. 

Ulteriori informazioni

Tipologia di luogo
Crediti

Fotografia tratta dal sito vallecamonicaunesco.it

Ultimo aggiornamento
17 May 2021